Alla scoperta del Marocco

In un periodo così caldo dal punto di vista politico e militare, andare in Marocco potrebbe sembrare un qualcosa di azzardato o pericoloso. Invece è tutt’altro. Quando si pensa al Nord-Africa il primo pensiero è se sia pericoloso oppure no. Soltanto i vostri occhi potranno smentire questi pregiudizi verso una terra aperta ed accogliente.

Il Marocco era uno degli obiettivi da raggiungere, per molti anni è stato un pallino fisso di cui ho saputo soltanto raccogliere più informazioni possibili, perché, prima o poi quel giorno sarebbe arrivato. Una terra che mi ha sempre affascinato da quel qualcosa in più che ha rispetto a molti altri Paesi, quel qualcosa di originale che si respira appena inizi a pensare al tuo itinerario. Il Marocco va vissuto in ogni sua sfumatura, bisogna intuirlo,capirlo ed immaginarlo. E’ ricco di particolari e per affrontarlo non serve una guida, ma un vero e proprio libro aperto, come una persona del luogo che apre le porte verso di te, pronto ad accoglierti ed aiutarti.

Molti turisti, all’inizio sono diffidenti verso questa terra, poi si rendono conto, che dietro a queste persone, cosi allegre e sorridenti, non ci sono interessi nascosti, ma soltanto senso di appartenenza. Ai marocchini piace accogliere gli stranieri ed offrire ospitalità, senza avere nulla in cambio. Dicono sempre di si.

Se avete paura di andare in Marocco, lo troverete in ogni guida, libro che sia, ma l’autenticità va osservata attraverso occhi attenti, attraverso i vostri occhi, passo dopo passo. Impossibile prenderlo di petto, bisogna aggirarlo, scoprirlo, avvicinarsi di lato lentamente per capirne il suo punto debole. A primo impatto vi sembrerà sfuggente, inafferrabile, ma abbiate pazienza di aspettare, come un fotografo  quando cattura il suo momento.

Nei prossimi post vi racconterò la mia esperienza marocchina, con un tour del nord davvero incantevole.

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...