Viaggiando s’impara – Corsi d’inglese all’estero per adulti

Chi di voi non ha mai pensato di viaggiare e contemporaneamente imparare la lingua?! È un pensiero che molti si pongono, e purtroppo solo in pochi riescono a realizzare, vuoi per mancanza di coraggio, di disponibilità economica, vuoi per la mancanza di tempo. Io credo che i soggiorni linguistici all’estero dovrebbero essere obbligatori sin dall’età adolescenziale, per poi continuare nella fase adulta con immersioni linguistiche magari fatte apposta per adulti – senza ragazzini in classe. Purtroppo non è facile trovare corsi di Inglese adatti ad un pubblico di soli adulti, queste esperienze di studio all’estero sono quasi sempre fatte per giovani/giovanissimi – come se gli adulti non avessero necessità di imparare le lingue in un ambiente apposito. Da studente sognavo qualcosa di simile; oggi invece scrivo per i miei coetanei, con l’obiettivo di entrare nelle loro teste e far capire quanto sia essenziale la conoscenza delle lingue, fra tutte l’inglese, anche e soprattutto attraverso i miei racconti di viaggio.

Viaggiando s’impara – Corsi d’inglese all’estero per adulti

Inglese per adulti, utile per viaggiare

Molti miei coetanei sottovalutano l’importanza dell’inglese, forse perché pensano che non sia più possibile impararlo dopo una certa età… io non credo sia vero. Ho apprezzato infatti l’idea che hanno avuto i ragazzi di full-immersion.com, che a partire dal 2015 hanno deciso di dedicare una sezione del loro portale proprio ai corsi di Inglese all’estero per adulti dai 30 anni in su – e non solo. 

Ci sono 5 destinazioni molto interessanti dove sono offerti corsi over 30: New York, Londra, Dublino, Saint Julians (Malta) e Toronto

L’estate è quasi alle porte e le vacanze lavoro per molti rimangono da organizzare, vale la pena fare un pensiero ad un corso di inglese all’estero- in fondo unire l’utile (corso) al dilettevole (viaggio) è sempre una buona idea.

Dopo tante esperienze in giro per il mondo, ho la certezza che il modo migliore per apprendere e capire davvero -da dentro- “una lingua” è sul campo. Interagire con persone del posto aventi lo stesso obiettivo, confrontarsi, immergersi nella lingua e nella cultura, aiutarsi ed ascoltare è il primo passo verso il proprio scopo. I corsi in Italia servono finché li si segue, perché appena usciti dalla classe il mondo non parla più Inglese, all’estero invece sarà forse per l’intensità delle emozioni del viaggio, le frasi e le costruzioni grammaticali e linguistiche tendono a fare molta più presa nella memoria. In fin dei conti un corso di lingua all’estero è un vero e proprio viaggio, che va visto e vissuto come tale, come un percorso di vita, essenziale per il turismo, per lavoro, o semplicemente per imparare a offrire e richiedere informazioni. 

Quante volte ci siamo imbattuti in situazioni in cui ci siamo dovuti esprimere in inglese, magari con risultati davvero imbarazzanti?

Ai turisti e ai viaggiatori che intendono intraprendere un nuovo viaggio, agli studenti impegnati in progetti all’estero come l’Erasmus, ai lavoratori desiderosi di aumentare la propria competitività, a tutte quelle persone che si trasferiscono o che si trasferiranno all’estero o semplicemente per una cultura personale dico, che, imparare le lingue all’estero è la base per il proprio futuro.

Inglese all’estero per adulti, quali corsi scegliere?

Partiamo da un concetto: all’estero esistono corsi di Inglese per tutti i livelli, anche per i principianti assoluti, ci sono offerte per quasi tutte le età ed esistono una marea di tipologie di corsi – troppe forse. Sul loro sito i ragazzi di Full-immersion hanno selezionato una decina di proposte e le hanno aggiunte al menu principale. Queste sono adatte a un pubblico di adulti (sia 18+ che 30+). Fra le proposte spicca un corso di Inglese per i viaggiatori particolarmente interessante, il corso pratico “In the City”  con lezioni mirate a far conoscere in breve tempo la città scelta, attraverso lezioni tematiche incentrate sulle caratteristiche della città, con uscite didattiche con l’insegnante; Ovviamente questo corso ovviamente non è adatto ai pigri;

Poi ci sono i classici ma utili corsi di Inglese per il Lavoro (Business English), i corsi di Inglese di tipo Generale (circa 3 ore al giorno) perfetti per chi non vuole impegnare troppo tempo o a chi lavora mezza giornata in remoto, o di tipo Intensivo (4 ore e mezza al giorno).

Naturalmente ci sono anche corsi per la preparazione agli esami di certificazione linguistica internazionale (fra i quali IELTS e TOEFL), ma non sono in versione 30+ quindi si studia con altri studenti adulti di età compresa normalmente fra i 25 e i 35/40 anni.

Per finire, ci sono le classiche lezioni individuali, le cosiddette One to One (anche specialistiche), utili se si ha poco tempo e un buon budget e se si vuole lavorare su aspetti specifici della lingua.

 Corsi di Inglese a Malta per adulti

Le migliori destinazioni per studiare Inglese all’Estero nel 2018?

La sezione più allettante, ma non di certo determinante, è la destinazione. Studiare viaggiando in un paese rispetto ad un altro, potrebbe risultare uno stimolo in più. Le cinque mete proposte sono ambiziosissime, vanno ad interessare tutte le fasce d’età, dai 18 anni in su. Tra le possibili scelte, numerose città sono state selezionate per garantire il maggior comfort rispetto alle esigenze personali.

Se dovessi scegliere fra New York, Londra, Dublino, Saint Julians (Malta) e Toronto, probabilmente andrei a Dublino  anzi ritornerei a Dublino; qui trovate tutte le info sul mio primo viaggio in solitaria nella capitale irlandese in modo da capire veramente di quanto sia speciale questa città.

Corsi di Inglese a Dublino per adulti

Costi, depositi e prenotazioni; si pensa sempre al peggio ed invece….

La domanda più delicata è: quanto costa un corso di Inglese per adulti all’estero? La risposta potrebbe essere in effetti complessa, perché ci sono un mare di variabili: durata, stagione, tipo di corso, destinazione, fee di registrazione, aggiunta dell’eventuale alloggio, etc… spesso per ricevere un preventivo da una scuola di Inglese ci vuole una settimana. Fortunatamente il team di full-immersion ha pensato anche a questo. I ragazzi hanno studiato le price-lists, le hanno digitalizzate e le tengono aggiornate quotidianamente con i prezzi più bassi del web per le proposte selezionate. 

Sul sito è possibile Fare un preventivo on-line in meno di un minuto, con un paio di clic. Tra l’altro il prezzo finale è comprensivo di tutto, non ci sono fees nascoste e i ragazzi garantiscono di aver eliminato i costi extra di agenzia: si paga quello che si vede – e questo è un bene.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...